Vai al contenuto
SCOPRI LA NOSTRA NUOVA GAMMA HARPER & BONE ED APPROFITTA DEL 10% DI SCONTO

Alimenti benefici per i cani: cosa sono e quali nutrienti forniscono

Alimenti benefici per i cani: cosa sono e quali nutrienti forniscono

Scopri un'ampia varietà di alimenti benefici per cani e condividi con il tuo animale domestico alcune delle prelibatezze che ti piacciono. Tuttavia, prima è importante tenere presente che ogni cane è diverso. Pertanto, è possibile che ci siano alcuni alimenti che non si adattano al tuo cane, nonostante siano classificati come sani. Quindi, introduci gradualmente nuovi alimenti e verifica se il tuo amico peloso li digerisce correttamente.

Alimenti benefici per cani

Di seguito, ti offriamo una selezione di alcuni degli alimenti benefici per i cani che ti aiuteranno a completare la loro dieta basata sui mangimi:

Pesce

  • Sardina. Contiene un alto contenuto di acidi grassi e omega 3 che aiuta a rafforzare il sistema immunitario e la salute delle articolazioni. È preferibile evitare il consumo di sardine in scatola ed evitare oli o additivi.
  • Salmone. È anche un'ottima fonte di acidi grassi e omega 3. Il salmone crudo può avere parassiti. Per questo motivo si consiglia di cuocerlo, oppure, se si vuole servirlo crudo, congelarlo per un po'. La pelle del salmone è molto grassa ed è meglio rimuoverla.
  • Tonno. Fornisce proteine ​​di alta qualità. Puoi offrirlo al tuo cane sia cotto che crudo. Se consumato crudo, si consiglia di congelarlo preventivamente. Tuttavia, come per le sardine, è preferibile evitare di mangiare il tonno in scatola. Si consiglia il consumo occasionale di questo pesce, dato il suo alto contenuto di mercurio.

Carne magra

Sebbene i cani possano consumare quasi tutti i tipi di carne, la carne magra è più consigliata, a causa della sua minore quantità di grasso. Inoltre, fornisce una dieta con un alto contenuto di aminoacidi e vitamina B. Si consiglia di cuocere la carne per prevenire l'avvelenamento.

Verdure

  • Carota. Contiene beta-carotene e vitamine A, C, D, E e B. Si può cucinare, anche se le sostanze nutritive si conservano meglio se consumate crude. Inoltre, in questo modo serve anche per pulire i denti del tuo cane.
  • Zucca. È ricco di fibre, oltre che di beta-carotene e vitamine A, C e K. Inoltre, ha un basso contenuto calorico. La zucca aiuta a combattere la diarrea e il raffreddore. Puoi servirlo al tuo cane, crudo o cotto.
  • Patata dolce. Offre carboidrati a basso indice glicemico, quindi è meglio che mangiare patate.
  • Sedano. È una fonte di calcio e sodio e di vitamine A, B e C. Aiuta a regolare la pressione alta e migliora i problemi cardiaci.
  • Bietola svizzera. Fornisce nutrienti come magnesio, ferro, potassio e calcio, nonché vitamine A, C ed E. Si consiglia di bollirli per ridurne il contenuto di ossalato.
  • Cavolo. Fornisce un alto contenuto di antiossidanti che aiutano a combattere i radicali. Inoltre, è adatto per migliorare i problemi digestivi e garantire una buona cura della pelle. Si consiglia inoltre di cuocerlo per evitare componenti come il tiocianato.

Frutti

  • Pera. È ricco di sostanze nutritive come potassio, magnesio e vitamine C e A, nonché una favolosa fonte di fibre.
  • Kiwi. È una fonte imbattibile di vitamine C, E e K.
  • Cocco. Contiene acido laurico, che aiuta a combattere batteri e virus patogeni. Tuttavia, a causa del suo alto contenuto di grassi, non è raccomandato se il tuo cane ha bisogno di controllare il suo peso.

Altri

  • Uova. Forniscono un'elevata quantità di proteine, oltre a calcio e vitamine A, B e D. Puoi offrire al tuo animale domestico l'albume, il tuorlo e persino il guscio. Si raccomanda di non superare il consumo di 1-2 uova a settimana.
  • Yogurt. Agisce come un probiotico, oltre ad essere una fonte di calcio e proteine. È essenziale scegliere yogurt senza aromi o coloranti, zuccheri o additivi.
  • Alghe. Esiste un'ampia varietà di alghe adatte alla dieta del tuo cane che forniscono diversi tipi di nutrienti. Spirulina, Alghe Nori, Chlorela e Ascophylum Nodosum sono alcuni esempi.

Verificare con il proprio veterinario

Sebbene questi siano generalmente alimenti per cani benefici, se il tuo amico peloso soffre di qualsiasi tipo di malattia, dovresti consultare il tuo veterinario per il tipo di dieta appropriato. Allo stesso modo, dovresti rivolgerti a un professionista se noti che il consumo di qualsiasi alimento provoca una reazione allergica nel tuo animale domestico.

Lascia un commento