Vai al contenuto
SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 39 €

Boli di pelo nei gatti

Boli di pelo nei gatti

Tutto sui boli di pelo nei gatti

I felini sono animali che si puliscono frequentemente. I boli di pelo sono il risultato della loro minuziosa routine di pulizia. Tuttavia, oltre ad essere fastidiosi per chi deve pulirli, i boli di pelo possono provocare gravi ostruzioni intestinali nei nostri amici pelosetti. Nell’articolo di oggi ti spieghiamo tutto quello che devi sapere sui boli di pelo del gatto per aiutarlo a seguire una routine di igiene salutare.

E’ normale che i gatti vomitino boli?

Anche se può essere spiacevole, è del tutto normale che i gatti vomitino boli di pelo. Quando i felini si puliscono, le minuscole strutture a forma di uncino presenti sulla lingua attraggono il pelo morto. La maggior parte di questo pelo passa per il tratto digestivo e viene espulso attraverso gli escrementi.

A volte alcuni peli rimangono nello stomaco formando un bolo che il gatto tenderà a rigurgitare per liberarsene. Anche se parliamo di boli, normalmente questi agglomerati di pelo hanno un aspetto fino e tubolare dopo aver passato l’esofago (devi tener conto che i boli sono più probabili nelle razze dal pelo lungo come i persiani). Inoltre, i gatti che perdono molto pelo o si puliscono compulsivamente sono anche più inclini a vomitare boli di pelo.

boli di pelo gatto

Sintomi dei boli

In generale, i gatti rigurgitano i boli di pelo poco tempo dopo la toelettatura. Tuttavia, a volte non sono in grado di eliminarli perché rimangono bloccati nell’intestino.

Porta il tuo giovane felino dal veterinario se presenta i seguenti sintomi per più di due giorni:

  • Vomito continuo
  • Nausea o vomito senza alcun bolo
  • Inappetenza
  • Sonnolenza
  • Costipazione
  • Diarrea

Come ridurre i boli di pelo?

Non si può fare nulla per prevenire i boli di pelo nel gatto ma ci sono alcuni accorgimenti che possono ridurre la frequenza di produzione di questa accumulazione di pelo.

  1. Spazzola regolarmente il tuo gatto. Quanto più pelo toglierai al tuo gatto, meno tenderà a formare boli nello stomaco. Pettinare o spazzolare giornalmente il tuo gatto è una forma sicura ed efficace di ridurre i boli di pelo. Inoltre, può essere un modo carino per stabilire un rapporto col tuo felino. Se non riesci ad abituare il tuo piccolo peloso alla spazzolatura, portalo da un toelettatore professionista per la toelettatura e una tosatura almeno una volta all’anno.
  2. Utilizza un prodotto speciale per i boli di pelo. Oggi giorno esistono in mercato molti prodotti specifici per ridurre i boli di pelo. Il tuo veterinario ti aiuterà a scegliere la migliore soluzione per il tuo felino.
  3. Evita la tolettatura eccessiva. Se pensi che i boli di pelo del tuo gatto siano causati da una tolettatura compulsiva, prova a distrarre il tuo gatto con altre attività, che potrebbero piacergli. Per esempio, compragli un gioco nuovo o insegnagli un gioco da poter fare insieme.
  4. Offri al tuo gatto un alimento speciale per prevenire i boli.  Oggi si possono trovare in commercio, alimenti specifici per aiutare a ridurre la formazione dei boli di pelo. Queste formule sono ricche di fibre dietetiche e sono ideate per migliorare la salute del pelo dei nostri piccoli felini e favorire il passaggio dei boli id pelo nei gatti attraverso il tratto digestivo.
Quindi ora lo sai, prendersi cura del cibo e dell’igiene del tuo piccolo felino è il modo migliore per prevenire la formazione di fastidiosi boli di pelo.

Lascia un commento