Vai al contenuto
SCOPRI LE PROMOZIONI DI FINE ESTATE!

Che frutta possono mangiare i cani?

Che frutta possono mangiare i cani?

I nostri amici pelosetti sono animali carnivori, così che non necessitano di includere frutta e verdura nella loro dieta. Tuttavia ci sono frutti per il consumo canino che possono essere eccellenti, golosi e salutari per i nostri fedeli compagni.

Nell’articolo di oggi ti spieghiamo che frutta possono mangiare i cani e quali frutti sono nocivi per la loro salute.

Indice:

  • I cani possono mangiare frutta?
  • Che frutta possono mangiare i cani?
2.1. Mele
2.2. Pesche e nocipesche
2.3. Lamponi
2.4. Melone ed anguria
2.5. Mango
2.6. Arance e mandarini
2.7. Ananas

 

  • Che frutta e verdura non possono mangiare i cani?

 

    I cani possono mangiare frutta?

     

    I cani non solo possono mangiare frutta ma includere nella loro dieta alcuni di questi alimenti può risultare molto benefico per la loro salute. Frutta come la mela, l’ananas ed i lamponi sono snack molto idratanti e salutari, sono inoltre ricchi di fibre, vitamine e minerali. Oltre a sapere quali frutti possono mangiare i cani, per evitare problemi digestivi dobbiamo introdurli nella loro dieta in maniera puntuale ed in piccole quantità. I frutti che devono mangiare i cani devono essere sempre lavati e pelati e privi di semi e noccioli, diversamente possono causare asfissia e ostruzioni digestive.

    Che frutta possono mangiare i cani?

    Alcuni alimenti abituali nella nostra dieta possono risultare molti nocivi per i nostri amici quadrupedi. Ti sei mai chiesto che frutti può mangiare un cane?
    Di seguito ti spieghiamo che frutti e verdura possono mangiare i cani e che benefici apporta ognuno di essi.
    • Mele: Le mele sono un’eccellente fonte di vitamina A e C. Hanno molte fibre, pochi grassi e sono uno snack ideale per i cani adulti. Assicurati di togliere bene tutti i noccioli e semi e di tagliarli a piccoli pezzi prima di darli al tuo animale.
    • Pesche e nocipesche:  Le pesche e le nocipesche sono dolcissime e molto saporite, salutari e piene di fibre e vitamine. Puoi introdurre entrambi i frutti nella dieta del tuo peloso ma solo dopo aver tolto il nocciolo. Nel caso delle pesche è bene rimuovere anche la buccia che può provocare reazioni allergiche in alcuni animali.
    • Lamponi: Oltre a contenere vitamine ed antiossidanti, non avendo nè noccioli nè semi, i lamponi sono uno spuntino ideale per i nostri amici quadrupedi. I lamponi sono molto indicati per i cani adulti in quanto poveri di zuccheri e con proprietà anti-infiammatorie.
    • Melone e anguria: Il melone e l’anguria sono frutti pieni di acqua e se ben sbucciati e tagliati e soprattutto senza semi, sono lo snack perfetto per rinfrescare il tuo cane in estate. Però è bene non abusarne per il suo alto livello di zuccheri.
    • Mango: Questo saporito frutto ha un alto livello di Vitamina A, B6, C e E. Prima di darlo al tuo animale come ricompensa, togli il nocciolo, la buccia e taglialo a pezzetti piccoli per evitare possibili ostruzioni.
    • Arance e mandarini:  Anche i cani possono mangiare arance e mandarini ma a molti pelosi non piace l’odore ed il sapore forte. Nonostante questo, le arance sono un’eccellente fonte di acqua, fibra, potassio e vitamina C.
    • Ananas:  I pezzetti di ananas fresco e sbucciato sono dolcetti molto salutari. Questo frutto tropicale è pieno di fibre, vitamine e minerali. Inoltre è molto rinfrescante e contiene bromelina, un enzima che facilita l’assorbimento delle proteine.
    Oltre a tutta questa frutta salutare per i cani, ci sono anche una serie di verdure che possiamo includere in maniera sistematica nella dieta dei nostri amici quadrupedi. Sono le seguenti: la zucca, le carote, i cetrioli, il sedano, gli spinaci, i broccoli, i piselli ed i fagiolini.

    Che frutta e verdura non possono mangiare i cani?

    Adesso che già conosci che verdura e frutta possono mangiare i cani, devi sapere che ci sono alcuni di questi alimenti che possono risultare molto pericolosi per i nostri fedeli compagni.
    Prima di dare un premio al tuo animale, consulta questa lista di frutti e verdura che NON possono mangiare i cani:
    • Uva ed uvetta
    • Avocado
    • Cipolle
    • Aglio
    • Pomodoro
    • Melenzane
    • Peperoni
    • Patate
    Anche se alcuni frutti adatti per i cani sono dolci e salutari non dimenticare che la frutta non deve superare il 10% della razione di cibo giornaliero del tuo amico peloso. La base della sua alimentazione deve essere un pasto per cani completo e equilibrato che si adatta alle sue caratteristiche e necessità.

    Lascia un commento