Vai al contenuto
SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 39 €

Come evitare la caduta del pelo nei gatti

Come evitare la caduta del pelo nei gatti

Come prevenire la caduta di pelo nei gatti

Anche se vuoi che il pelo del tuo gatto appaia sano e lucente, ci sono una serie di fattori che possono causare un'eccessiva perdita di pelo, come l'igiene, la dieta e alcune malattie. Di seguito ti spieghiamo quali sono le principali cause della caduta del pelo nei gatti e ti diamo alcuni consigli per porvi rimedio.

Cause della caduta di pelo nei gatti

La caduta di pelo è molto comune nei nostri amici felini. Tuttavia, vedere il tuo gattino perdere troppi peli non è solo molto angosciante, può essere un sintomo di un problema più serio.

Queste sono alcune delle cause più comuni di caduta di pelo nei gatti:

  1. Toelettatura eccessiva. Come ben sai, i gattini si puliscono da soli per rimanere puliti e in salute. Ora, un'eccessiva toelettatura può essere la causa della caduta del pelo nei gatti. Se pensi che il tuo animale abbia sintomi di toelettatura eccessiva, dovresti portarlo dal veterinario, poiché questo comportamento potrebbe essere correlato ad alcuni problemi comportamentali, come stress o mancanza di stimoli.
  2. Dieta squilibrata. Il cibo normale del tuo amico felino dovrebbe fornirgli tutti i nutrienti necessari per mantenere la salute ottimale del pelo e della pelle. La mancanza o l'eccesso di determinati alimenti nella dieta può portare all'indebolimento o alla perdita del pelo.
  3. Allergie, funghi e parassiti. Sia i parassiti esterni che le allergie ambientali o alimentari possono causare prurito, un sintomo che porta a grattarsi e toelettarsi eccessivamente.
  4. Un'altra causa comune di perdita di pelo nei gatti è la tigna, un'infezione fungina altamente contagiosa che si verifica tra gli animali che vivono in gruppo.

Come evitare che i peli del mio gatto cadano?

Sebbene sia impossibile prevenire la caduta del pelo del tuo gatto, puoi controllare la caduta dei capelli seguendo queste linee guida igieniche e di alimentazione:

  1. Spazzola regolarmente il tuo gatto. Per controllare la caduta dei peli del tuo gattino, spazzolalo per 5-10 minuti almeno una volta alla settimana. Usa una spazzola a setole morbide se il tuo gatto ha il pelo corto o medio e una spazzola a setole metalliche se il tuo animale ha il pelo lungo. Se il tuo amico non si lascia pettinare con la spazzola, prova i guanti speciali per la toelettatura degli animali domestici.
  2. Controlla la loro igiene. Per ridurre la caduta dei capelli, ti consigliamo di fare il bagno al tuo gatto ogni quattro settimane. Se al tuo gattino non piace l'acqua, prova le salviette detergenti e gli spray speciali per il lavaggio a secco. Un'altra opzione è quella di utilizzare un panno imbevuto di acqua tiepida. Nel caso di gatti dal pelo lungo e abbondante, o se il tuo gattino diventa aggressivo quando viene toelettato, è meglio portarlo da un toelettatore professionista.
  3. Guarda la tua dieta. Sia la pelle che il pelo dei gatti hanno bisogno di una dieta ricca di proteine ​​per rimanere forti e in salute. Inoltre, queste proteine ​​devono essere digeribili e di buona qualità, altrimenti i capelli diventeranno più fini e fragili. Un alimento contro la caduta dei capelli nei gatti deve includere anche le vitamine A ed E e gli acidi grassi Omega 3 e Omega 6.
  4. Mantieni il tuo gatto sverminato. I gatti si grattano intensamente quando hanno pulci o altri parassiti esterni. Ispeziona il tuo animale domestico e se trovi pulci o feci delle pulci alla base della coda, portalo dal veterinario per iniziare un trattamento di sverminazione.
  5. Portalo dal veterinario. Se il tuo gattino si gratta, ma non riesci a identificare la fonte del prurito, portalo dal veterinario. Oltre ai parassiti, il tuo gatto potrebbe avere un'allergia ai pollini, un'intolleranza alimentare e persino soffrire di tigna.
Come puoi vedere, come regola generale, la caduta del pelo nei gatti può essere facilmente evitata apportando alcune modifiche alle abitudini igieniche e di alimentazione del nostro gattino. In ogni caso, se pensi che il tuo amico felino stia perdendo troppo pelo, non esitare a recarti dal veterinario per individuare la causa e stabilire il trattamento più appropriato.

Lascia un commento