Vai al contenuto
SCOPRI LE PROMOZIONI DI FINE ESTATE!

Come funziona il sistema digestivo dei cani?

Come funziona il sistema digestivo dei cani?

Per capire come funziona la nutrizione nei cani dobbiamo conoscere bene il loro apparato digestivo. Nell’artioclo di oggi ti spiegiamo come funziona il sistema digestivo dei cani e quali sono le funzioni degli organi che intervengono nel processo di digestione.

Indice:

  • Il sistema digestivo dei cani: organi e funzioni dell’apparato digestivo.
  • Fattori che intervengono nella durata del processo digestivo
  • La nutrizione nei cani: perchè è tanto importante la digeribilità del cibo?

Il sistema digestivo dei cani: organi e funzioni dell’apparato digestivo.

Il sistema digestivo dei cani è l’insieme degli organi preposti al processo di digestione, che quindi si occupano della trasformazione del cibo in nutrienti assimilabili dall’organismo. Le diverse fasi della digestione canina sono determinate da ognuno degli organi coinvolti:

sistema digestivo cani

  • La bocca. La bocca dei cani è formata da 42 denti affilati e sottili, che hanno la funzione di disintegrare gli alimenti più duri. Nella bocca il cibo viene sminuzzato e si mescola con la saliva per poter essere deglutito.
  • L’ esofago. Dopo aver ingerito il cibo, i muscoli dell’esofago muovono l’alimento lungo lo stomaco mediante un movimento ondulatorio conosciuto come peristaltismo.
  • Lo stomaco. Lo stomaco dei cani ha una tripla funzione: conservare il cibo, mescolarlo con vari enzimi per avviare la disgregazione e regolare la velocità del flusso nell’intestino tenue. Dopo essere passato attraverso lo stomaco, il cibo si trasforma in una massa liquida e lattiginosa chiamata chimo.
  • L’intestino tenue. L’ intestino tenue è composto da tre parti: il duodeno, sezione che si collega al fegato e al pancreas attraverso i dotti biliari e pancreatici; il digiuno, la sezione più lunga ricoperta da migliaia di microvilli che assimilano i nutrienti ed eliminano le scorie; l’ileo, sezione collegata con l’intestino crasso.
  • Il pancreas. Il pancreas si occupa di liberare gli enzimi digestivi nell’intestino: proteasi, amilasi e lipasi.
  • Il fegato. La bile prodotta nel fegato viene immagazzinata nella cistifellea e passa nell’intestino attraverso il dotto biliare.
  • L’intestino crasso. Nell’intestino crasso non c’è assorbimento dei nutrienti. Le pareti di questo organo assorbono l’acqua e secernono una sostanza mucosa che facilita il trasporto al retto.
  • Il retto. I rifiuti derivanti dalla digestione vengono immagazzinati nel retto fino a quando non vengono defecati.

Fattori che intervengono sulla durata del processo digestivo

In generale, un cane impiega tra le 6 e 8 ore per digerire il cibo. Tuttavia ci sono una serie di fattori che influenzano la durata del processo digestivo dei nostri amici pelosi:

  • La razza.
  • La grandezza.
  • L’età.
  • L’idratazione.
  • Lo stato di salute.
  • Le infiammazioni, allergie e intolleranze.
  • La digeribilità del cibo.
  • Sistema digestivo dei cani

Di tutti questi fattori, senza dubbio il più determinante è la composizione del cibo. Per esempio, il cibo umido si digerisce più velocemente che quello secco. D’altra parte, la qualità e la digeribilità del cibo influenzano sia la durata della digestione che la corretta assimilazione dei nutrienti.

La nutrizione nei cani: perchè è tanto importante la digeribilità dell’alimento?

La dieta influisce direttamente sul funzionamento dell’apparato digerente dei cani. Per questo nel valutare la qualità del cibo si parla dell’ importanza della sua digeribilità. La digeribilità è un valore che ci aiuta a misurare la quantità di nutrienti che un animale può assorbire dal cibo che mangia.

Un alimento altamente digeribile è quello che offre una maggiore quantità di nutrienti assimilabili per volume di cibo. In altre parole, cibi più digeribili offrono valori nutrizionali più elevati e consentono a più nutrienti di raggiungere il corpo del nostro amico a quattro zampe. In conclusione possiamo dire che un buon alimento per cani deve facilitare la corretta digestione degli alimenti e l’ ottimo assorbimento dei nutrienti.

Per questo, se vogliamo evitare problemi di digestione nei cani dobbiamo dargli un alimentazione sana e con ingredienti naturali. In Amanova siamo amanti degli animali e vogliamo che il tuo cane abbia una vita lunga, in salute e molto felice.

Per questa ragione utilizziamo almeno il 50% di carne fresca nelle nostre ricette che sono ricche di deliziosi ingredienti 100% naturali, per questo sono molto più deliziose e salutari per il tuo pelosetto.

Lascia un commento