Vai al contenuto
SCOPRI LE PROMOZIONI DI FINE ESTATE!

Come prevenire la perdita di pelo del tuo cane?

Come prevenire la perdita di pelo del tuo cane?

La preoccupazione su come prevenire la perdita di pelo del proprio cane è comune, infatti tutte le persone che vivono con il proprio cane affrontano questo fenomeno quotidianamente. Il pelo del cane non è solo un problema estetico, ma può anche indicare problemi di salute. Fortunatamente, la maggior parte delle volte una dieta corretta sarà la chiave che ti aiuterà a regolare la perdita di pelo del tuo animale domestico.

Nutrienti essenziali per prevenire la perdita di pelo nel tuo cane

La scelta di una dieta appropriata è un fattore determinante per prevenire la perdita di pelo nel tuo cane. I nutrienti essenziali che il mangime del tuo amico peloso dovrebbe contenere sono:

  • Proteine ​​di origine animale e di qualità: il 99% del pelo dei cani è costituito da proteine, quindi le diete ricche di componenti proteici rafforzano il pelo del tuo animale domestico. Tuttavia, non tutte le proteine ​​sono ugualmente raccomandate. Per prenderti cura del pelo del tuo cane, devi scegliere diete che contengano proteine ​​di origine animale e che siano anche di qualità. Per questo motivo, i mangimi a base di sottoprodotti di origine animale come becchi o zampe non sono adatti.
  • Omega 6: questo nutriente è una ricca fonte di acido linoleico, un tipo di acido grasso responsabile del mantenimento di pelle e pelo sani. Tutti gli acidi grassi essenziali, infatti, esaltano l'elasticità e la luminosità del manto. Inoltre, questo componente alimentare previene problemi come la seborrea. Ci sono alimenti che non solo prevengono la perdita di pelo, ma aiutano anche a renderlo più lucente, come olio d'oliva, banane e cetrioli, pesce e acqua fresca e pulita. Puoi anche aggiungere integratori e vitamine alla sua dieta per rafforzare il suo manto.

Possibili cause della perdita di pelo nei cani

Come abbiamo visto, la causa della perdita di pelo del tuo cane potrebbe essere una carenze nutrizionale. Tuttavia, ci sono altre cause che possono portare alla perdita di pelo. È importante che tu sappia differenziare quando sono cause che hanno un'origine naturale da quelle che hanno un'origine patologica.

  • Cambiamenti stagionali: la muta nei cani è necessaria per la loro salute, poiché ha importanti funzioni biologiche. Il cambio del manto è il modo in cui i cani si adattano alla temperatura dell'ambiente e quindi aumenta durante le stagioni primaverili e autunnali. Questa è una causa naturale della perdita di pelo del tuo cane e in nessun caso è un fatto che può o dovrebbe essere evitato.
  • Allergie: quei cani che soffrono di qualche tipo di allergia possono avere reazioni cutanee che provocano la perdita del pelo. Le allergie possono essere dovute a molteplici fattori, inclusa l'assunzione di determinati alimenti. Raccomandiamo di evitare mangimi che contengono un'elevata varietà di ingredienti per ridurre le possibilità che uno qualsiasi dei componenti causi una reazione allergica nel tuo cane. In ogni caso, è importante che tu ti rechi dal tuo veterinario ogni volta che rilevi che il tuo cane soffre di qualche tipo di reazione allergica.
  • Disturbo compulsivo: alcune razze di cani hanno una predisposizione a sviluppare questo tipo di disturbo e possono mordersi o leccarsi ossessivamente fino a strapparsi il pelo da una parte localizzata. Se pensi che il tuo cane possa soffrire di questo tipo di disturbo comportamentale, ti consigliamo di consultare un etologo canino.

Altre cure per rafforzare il pelo del tuo cane

Il cibo è essenziale per evitare che i peli del tuo cane cadano, tuttavia, sono importanti anche altre cure che aiutino a mantenere in forma il pelo. Fare il bagno al cane una volta al mese con shampoo adeguati al suo PH, oltre a spazzolargli spesso il pelo, sono azioni che rafforzeranno la salute della sua pelle e del suo pelo.

Lascia un commento