Vai al contenuto
SCOPRI LA NOSTRA NUOVA GAMMA HARPER & BONE ED APPROFITTA DEL 10% DI SCONTO

Diarrea con sangue nei cani: cause e trattamento

Diarrea con sangue nei cani: cause e trattamento

La diarrea sanguinolenta nei cani è solitamente motivo di preoccupazione per i loro proprietari. Questo è comprensibile, dal momento che può essere sintomo di malattie gravi come la gastrite emorragica, una condizione che può essere fatale se non adeguatamente curata.

Per questo motivo è molto importante recarsi dal veterinario ogni volta che si nota del sangue nel vomito o nelle feci del proprio amico peloso. In questo modo un professionista potrà effettuare gli opportuni accertamenti diagnostici e avviare le cure necessarie. Tuttavia, dovresti anche sapere che la diarrea sanguinolenta non è sempre allarmante e talvolta è solo un sintomo di disturbi minori.

Diarrea con sangue nei cani e altri sintomi

Quindi, come abbiamo visto, la diarrea sanguinolenta nei cani è uno dei possibili sintomi della gastrite emorragica. Altri sintomi di questa stessa condizione sono:

  • Vomito (con o senza sangue)
  • Apatia
  • Perdita di peso e appetito
  • Disidratazione

È importante osservare le feci

È fondamentale osservare attentamente il colore del sanguinamento delle feci. Pertanto, queste informazioni saranno di grande aiuto per la diagnosi e il trattamento successivi. In generale, ci sono due tipi di diarrea in base al colore del sangue:

  • Colore rosso. Un colore brillante significa che il sangue non è stato digerito. Pertanto, indica che il sanguinamento proviene dall'intestino tenue inferiore, dal colon o dal retto.
  • Colore nero. In questo caso, il sangue è già stato digerito. Pertanto, l'emorragia avrà avuto luogo nella parte superiore dell'intestino tenue o nel tubo digerente.

Cause

Le cause della gastrite emorragica sono principalmente infezioni o cibo. Nonostante questo, ci sono anche altri fattori che possono causare sanguinamento intestinale.

Infezioni

Batteri, virus, funghi e parassiti intestinali sono all'origine della gastrite infettiva che può finire per produrre sanguinamento. In particolare, i batteri E. coli, Salmonella e Corynebacterium sono i patogeni intestinali più rilevanti, poiché vengono trasmessi dagli animali all'uomo e viceversa.

Alimentazione

Spesso anche i cambiamenti repentini della dieta provocano infiammazioni delle pareti intestinali, fino a generare emorragie intestinali. Pertanto, è essenziale introdurre gradualmente nuovi alimenti nella dieta del tuo cane.

Altri fattori

Inoltre, ci sono altri aspetti che possono anche generare irritazione che finisce per causare sanguinamento in un punto del sistema digestivo del tuo animale domestico:

  • Alti livelli di stress. Allo stesso modo che accade a noi persone, alti livelli di stress su base continuativa possono portare a ulcere gastriche o intestinali.
  • Ingestione di corpi estranei. Quando un cane ingerisce un oggetto che non è in grado di digerire e rimane intrappolato nel suo apparato digerente, l'ostruzione può causare danni ai tessuti.
  • Assunzione di farmaci. Dovresti tenere presente che alcuni medicinali hanno la diarrea sanguinolenta come effetto collaterale.

Trattamento

Per migliorare i sintomi della diarrea sanguinolenta nei cani, ci sono alcuni accorgimenti che possiamo adottare, sempre sotto la supervisione di un veterinario.

  • Idratazione. Quando un cane ha la diarrea, perde molti liquidi attraverso le feci. Pertanto, è necessario compensare questa disidratazione aumentando l'assunzione di acqua. Esistono anche bevande isotoniche particolarmente indicate per recuperare gli elettroliti persi.
  • Dieta morbida fatta in casa. La dieta morbida per cani è molto simile al cibo che le persone mangiano in queste stesse situazioni: riso o patate cotte e pollo o tacchino bolliti, senza sale o spezie.
  • Farmaci. Fornisci al tuo amico peloso le cure mediche prescritte da un professionista, seguendo alla lettera le sue indicazioni.

Lascia un commento