Vai al contenuto
SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 39 €

Scopri i benefici del cibo per gatti senza cereali

Scopri i benefici del cibo per gatti senza cereali

I gatti sono animali completamente carnivori, quindi la loro dieta naturale è una dieta priva di cereali. Il motivo principale per la presenza di cereali nella maggior parte degli alimenti per gatti è il prezzo degli ingredienti, poiché carne e pesce sono più costosi di riso e grano.

Tuttavia, un cibo per gatti senza cereali è un'opzione più digeribile per i nostri amici felini, particolarmente adatto a gattini con stomaci sensibili o problemi di allergia e intolleranza.

Quali sono i vantaggi del cibo per gatti senza cereali?

Il cibo per gatti senza cereali è una soluzione deale per gli animali domestici con problemi di digestione. Questi sono tutti i benefici che una dieta senza cereali offre ai nostri compagni pelosi:

  • Meno allergie e intolleranze. Molti gatti sono allergici ad alcuni cereali. Pertanto, un pasto senza cereali riduce significativamente le possibilità di causare reazioni allergiche.
  • Facile digestione. I felini digeriscono proteine ​​e grassi meglio dei carboidrati. L'elevata digeribilità della dieta senza cereali stimola la salute intestinale e aumenta l'assorbimento dei nutrienti.
  • Approvvigionamento energetico sostenibile. Con un cibo per gatti senza cereali, il tuo gattino otterrà energia in modo più fluido, senza picchi di zucchero nel sangue e con meno possibilità di accumulare grasso.
  • Mantenimento della salute orale e dentale. Il cibo senza cereali riduce l'accumulo di tartaro e i problemi di alitosi.
  • Controllo dei boli di pelo. Gli alimenti senza cereali sono generalmente ricchi di fibre alimentari che prevengono la formazione di boli di pelo e prevengono i blocchi intestinali.

Quali caratteristiche dovrebbe avere un cibo per gatti senza cereali?

Non tutti gli alimenti senza cereali sul mercato sono opzioni sicure, salutari e di qualità. Se vuoi scegliere il miglior cibo per gatti senza cereali, è importante assicurarsi che soddisfi le seguenti caratteristiche:

  • Non contiene farine di carne o altri sottoprodotti di origine animale. Controlla le etichette ed elimina i mangimi formulati con sottoprodotti di origine animale. Non sono fonti di proteine ​​di buona qualità e quindi l'apparato digerente dei nostri amici felini ha difficoltà a digerirle.
  • Include proteine ​​di qualità. Dai priorità a quei mangimi formulati con un'unica fonte di proteine ​​animali di qualità, siano essi pesci come salmone o nasello, o carni come tacchino, pollo, coniglio e agnello.
  • Utilizza fonti di carboidrati digeribili. Il cibo per gatti senza cereali dovrebbe utilizzare fonti di carboidrati leggere e salutari, come la zucca, che può essere facilmente assorbita dall'apparato digerente dei nostri gattini.
  • Aggiungono fibre alimentari e probiotici. Per prendersi cura della salute gastrointestinale dei nostri animali domestici, il miglior mangime per gatti senza cereali contiene fibre alimentari e probiotici che migliorano la funzione renale e prevengono la formazione di boli di pelo.

Perché il mangime senza cereali è consigliato per i gatti sterilizzati?

I gattini che sono stati sterilizzati hanno una maggiore tendenza ad avere problemi di sovrappeso. Ciò è dovuto a una diminuzione dell'attività fisica e alla perdita di controllo sulla quantità di cibo che mangiano.

Per prevenire l'obesità, è consigliabile regolare la quantità di cibo quotidiano e persino cambiare la loro dieta con una dieta speciale per gatti sterilizzati. Il mangime per gatti sterilizzati senza cereali è un'opzione ideale per controllare il peso dei gattini sterilizzati, grazie alla sua bassa percentuale di carboidrati e al suo alto livello di fibre.

Inoltre le fibre alimentari sono componenti sazianti che aiutano a impedire al tuo gatto di mangiare più cibo di quello di cui ha realmente bisogno.

Lascia un commento